Pensieri di Terapia Breve – Flavio Cannistrà
Pensieri di Terapia Breve

Pensieri di Terapia Breve

Interrompi i tuoi pazienti Pensieri di Terapia Breve

Interrompi i tuoi pazienti? È vero ciò che dice Windy Dryden: spesso i terapeuti non sono bravi a farlo. Hai davanti una persona con un problema, una sofferenza, e temi di essere rude, scortese, di essere considerato fastidioso. Immagina una conversazione con un’amica, che ti…

Read More

Qual è la terapia migliore? Pensieri di Terapia Breve

Non esiste una terapia migliore. Non può esistere finché non venga definito “migliore”. “Più breve delle altre”? Allora sì. “Che dia interpretazioni accurate dei processi dinamici”? Sì, sì (a patto di definire “interpretazione”, “processi dinamici” e, soprattutto, “accurate”). “Che risponda ai criteri di valutazione delle…

Read More

Aumentare le possibilità Pensieri di Terapia Breve

Offri possibilità. Dai alla persona la possibilità di avere più possibilità. A volte è semplice. A volte meno. Ma in quei casi non significa che “c’è una causa profonda che.” Significa, forse, che devi trovare il modo in cui quella persona possa accedere a quelle…

Read More

Il mondo è tutto ciò che accade Pensieri di Terapia Breve

Per la psicoterapia breve, e in generale per una certa psicoterapia (e, a esser precisi, per una certa psicoterapia breve), il pensiero di Wittgenstein è stato fondamentale. “Il mondo è tutto ciò che accade” ha delle implicazioni fondamentali. de Shazer, ad esempio, ci dirà che…

Read More

Nevrosi del terapeuta Pensieri di Terapia Breve

Parliamo di nevrosi. Ma vogliamo parlare della nevrosi del terapeuta? E non parlo delle possibili peculiarità caratteriali del professionista, ma della cieca fede in un modello. Sei in grado di metterlo in discussione? “Se la teoria non coincide con i fatti, tanto peggio per i…

Read More

Cosa è malato, oggi? Pensieri di Terapia Breve

Pensi mai che a volte è stiamo male perché ci hanno detto che siamo malati? Strano? Impossibile? Stupido? Fino a cento anni fa (l’età che oggi hanno alcuni nonni o che avrebbero molti di loro) fa molte di quelle che oggi qualcuno ancora chiama “malattie…

Read More

Che messaggi ci dà il farmaco? Pensieri di Terapia Breve

Che messaggio ci dà il farmaco?0218 – Sto male. – Prendi un farmaco. – Sono depresso. – Prendi un farmaco. – La tipa mi ha lasciato. – Prendi un farmaco. – L’esame mi sembra difficile. – Prendi un farmaco. – Non ho uno scopo nella…

Read More

Su cosa decidi di concentrarti? Pensieri di Terapia Breve

Di cosa decidi di parlare con i tuoi clienti? Dei suoi problemi? Dei suoi traumi? Delle sue emozioni negative?11 Ok, ma perché? Perché così potrà esserne più consapevole? Potrà “elaborarli”? Potrà “scaricarle”? O, più genericamente, perché “è giusto così”? O, peggio, perché “si fa così”?…

Read More