É stato un anno difficile per tutti, per noi psicologi anche.
Abbiamo reagito però bene come categoria professionale: siamo stati capaci di andare subito online, di rispondere in diversi modi alle esigenze che la pandemia ha creato, e penso che sappiamo anche che non dobbiamo mollare perché continuerà ad arrivare un periodo difficile e sopratutto nuovo da tanti punti di vista.
Penso che parlando da la voce di questo canale, le terapie brevi saranno sempre un’esigenza, perché ci sarà bisogno di dare risposte forti e veloci alle nuove difficoltà che si troveranno ad affrontare le persone.
Senza però fare adesso tutto lo “spiegone”, io direi che chiudiamo quest’anno inanzitutto con i ringraziamenti per voi che avete seguito questo canale, quest’anno abbiamo superato i 1000 iscritti, adesso siamo intorno ai 1400.
Poi abbiamo anche da ringraziare Alessio che ha continuato a seguirci anche da remoto, io registro tutto per conto mio però lui è l’artefice di tutto quello che c’è dietro.
E ovviamente un grazie a tutte le persone che mi danno una mano per continuare a parlare di terapia breve, anche con i feedback, gli incoraggiamenti e i commenti.
Quindi godiamoci ora un piccolo intrattenimento con il backstage di quest’anno come è tradizione natalizia di questo canale e ci vediamo l’anno prossimo!
Grazie!

Vuoi applicare le Terapie Brevi nella tua pratica?
Segui i miei video su You Tube.
Partecipa a una delle mie formazioni.
contattami e chiedimi di più.