Se questa è la prima volta che vedi un mio video ti può tornare utile sapere che:

A) Questo è un canale di uno psicologo per psicologi.

B) Che ogni settimana pubblico almeno due video su argomenti di terapia breve, il martedì tecniche, prassi e riflessioni sulle terapie brevi e il mercoledì delle interviste dei grandi nomi della terapia breve.

C) Che sono al terzo anno consecutivo di video sulle terapie brevi.

Il che vuol dire che ci aspetteranno almeno altri 104 video per questo nuovo anno.

Wow..

Ma che cosa ci aspetta?

Come lo scorso anno dedicherò uno spazio speciale ad un argomento di terapia breve che piace molto: le tecniche di terapia breve. Onestamente penso che dobbiamo diventare più bravi dell’essere meri esecutori di tecniche psicoterapeutiche, però c’è da dire che la tecnica è utile, è un riduttore di complessità.

Voglio dire che da un lato la tecnica non fa altro che prendere un insieme di conoscenze utili del processo terapeutico e utili al processo terapeutico per confezionarle tutte insieme pronte all’uso. E questo se ci pensi vuol dire che se disponi delle conoscenze e delle competenze necessarie per creare delle tecniche, puoi anche fare a meno delle tecniche già standardizzate, un po’ come spiegherò nel mio imminente workshop sulle 9 logiche sottostanti le tecniche di terapia breve. Dall’altro proprio per la loro opera di sintesi, le tecniche sono un qualcosa di veloce, di comodo, di utile, un po’ come se anziché dover creare una pietanza da zero tu avessi uno di quei cibi già pronti all’uso.

Sì lo so da italiani noi non amiamo molto i piatti pronti, però dobbiamo confessare che effettivamente a volte sono comodi.

New entry dell’anno invece saranno..

I casi di terapia breve!

Uno dei modi migliori per apprendere a fare lo psicoterapeuta, o lo psicologo clinico in modo efficace è quello di studiare i casi e apprendere appunto un po’ di lezioni da portare con sé.

Quindi ho pensato di aprire una sezione dei video proprio dedicata a questa: ogni mese studiare un caso di terapia breve di un autore famoso o comunque un grande esperto di terapia breve, e analizzare che cosa ha fatto, però con una chicca:

infatti darò spazio soprattutto a casi che ho avuto l’occasione di studiare sui libri in inglese che magari non sono mai arrivati qui in italia da noi, condividendo un po’ di perle che mi sono state utili negli anni.

Poi ho visto che una serie di video che facevo già lo scorso anno è piaciuta molto a quei terapeuti che vogliono crescere veramente come terapeuti e sono i video sulle “riflessioni sulla psicoterapia”.

Epistemologia, teoria, teoria della tecnica, filosofia, tecniche e prassi… e sono contento perché sono stati dei video che hanno suscitato molto interesse, alcuni dei commenti più interessanti, quindi continuerò a farli per accrescere un pochino di conoscenze sull’ambito della psicoterapia e in particolare per fare un po’ di anatomia applicata delle terapie brevi.

E infine, cambia nome ma è sempre la stessa rubrica, la pratica della terapia breve. Lo scorso anno avevo parlato di “fare terapia breve” era questo il nome della rubrica, però penso che “pratica della terapia breve” suona meglio.

In pratica dedico alcuni video sulla pratica della pratica.

In pratica, sulla pratica della pratica.. va beh..

Cioé sul fare terapia, sul che cosa si fa durante la seduta, su come farla al meglio per poter fare terapia breve, al di là dell’applicazione di specifiche tecniche. Ad esempio l’anno scorso avevo parlato di come definire l’obiettivo, il problema, evitare la resistenza, evitare di farsi portare a spasso dalla persona che abbiamo di fronte, usare la comunicazione suggestiva, cose di questo genere.

Continueremo su questa linea e aggiungeremo un po’ di cose interessanti proprio con l’idea dell’imparare il saper fare.

E niente.. non lo so… vuoi altro?

Perché se vuoi altro ci sarà qualche video sulla promozione per psicologi, le interviste ai grandi nomi della psicoterapia, e poi ci sono i corsi!

Tra poche settimane c’è il corso sulle 9 logiche in psicoterapia, forse ti dice qualcosa perché ho fatto dei video dedicati proprio a questo durante tutto l’anno e inizierà tra poche settimane appunto e sarà l’unico che farò quest’anno.

A inizio febbraio comincia la nostra scuola di specializzazione in psicoterapie brevi sistemico strategiche quindi se ti interessa diventare uno psicoterapeuta o una psicoterapeuta potrebbe essere l’occasione giusta!

“potrebbe essere l’occasione giusta”..

l’occasione… non è un’occasione, se ti interessa potrebbe essere qualcosa che vuoi fare, vedi il sito eventualmente, non so se è un’occasione… lo deciderai tu!

E poi c’è il workshop in terapia a seduta singola, che peraltro coincide con il primo weekend della scuola di specializzazione, e il corso in terapie brevi.

Se ti interessa tutto questo vai su istitutoicnos.it, nella sezione “formazione in terapie brevi”, noi per il resto ci vediamo ogni martedi e mercoledi, forse anche qualche altro giorno, sul mio canale youtube, su instagram e su facebook, quindi iscriviti, followami, mi piaciami e…

ci vediamo nel 2020!

Vuoi applicare le Terapie Brevi nella tua pratica?
Segui i miei video su You Tube.
Partecipa a una delle mie formazioni.
contattami e chiedimi di più.