Oggi mi piacerebbe parlare di un progetto che sto portando avanti da alcuni mesi con dei colleghi, perché così chi ha voglia di dare un’occhiata mi può dare il suo parere.

Partiamo da una premessa: gli italiani spendono sempre più ore online. Guardando ad esempio le statistiche di We Are Social, il trend delle ore passate su Internet in generale è in aumento, e non c’è nulla che ci faccia pensare che nei prossimi anni diminuirà.

Anche la ricerca degli psicologi online mi sembra essere in aumento. Non ho dati alla mano in questo momento, però vedendo la quantità di pubblicità che ci sono, il numero di portali che continua ad aumentare, e pensando anche al fatto che l’APA, l’American Psychological Association, ha una sua pagina chiamata Psychologist Locator, per trovare gli psicologi dell’APA, mi viene da pensare che anche questo trend è in crescita.

Con il mio team volevamo allora fare una cosa simile, ovvero creare un portale per ricercare gli psicologi, anche se ci siamo scontrati con un problema: ce ne sono già un sacco. Allora, quello che abbiamo cercato di fare è creare un portale che si specializzasse su quello che noi facciamo, la terapia a seduta singola. Così, abbiamo creato OneSession.it.

Il portale si differenzia per una caratteristica: tutti gli psicologi presenti sono stati formati da noi in terapia a seduta singola. La persona arriva sul portale da un nostro articolo, un video, o una ricerca su google, e sceglie lo psicologo adatto a lui. Peraltro il contatto rimane privato, perché una volta che la persona ha scelto il terapeuta, le comunicazioni avverranno solo tra loro due.

L’idea è quella di creare un portale dove le persone possano trovare degli psicologi e dei terapeuti che possano dare delle risposte, delle soluzioni, delle strategie, dell’aiuto in generale, anche, ma naturalmente non solo, in una singola seduta.

In realtà questo è solo il primo step di OneSession. Per le persone verranno attivate una serie di progetti, di idee, per coinvolgerle maggiormente e dare la possibilità di trovare più facilmente gli psicologi, e per gli psicologi verranno creati una serie di servizi fatti apposta per accrescere la loro efficacia e la loro capacità di lavorare online, offline e in generale in maniera più efficace ed efficiente.

È un progetto online da alcuni mesi, abbiamo superato la fase di test e ora siamo nelle parti iniziali. Mi farebbe veramente piacere se ti andasse di dargli un’occhiata in modo da darci i tuoi suggerimenti e critiche, e le tue opinioni su come funziona il servizio.

Quindi, se ti va di farci questo piacere, vai su www.onesession.it, dai un’occhiata al sito e dacci la tua opinione.

Vuoi applicare le Terapie Brevi nella tua pratica?
Segui i miei video su You Tube.
Partecipa a una delle mie formazioni.
O contattami e chiedimi di più.